servizi

posizione: home / servizi

Info

Campi contrassegnati da asterisco (*): obbligatori

Informativa

Informativa ai sensi dell’articolo 13 - D.lgs 196/2003

Ritiro, Raccolta e Trasporto

Ricevuta la vostra telefonata con la richiesta d’intervento, siamo in grado di effettuare il servizio entro le 12/24 ore successive, utilizzando mezzi idonei e regolarmente autorizzati dalle A.S.L. di competenza.

Il ritiro della merce viene effettuato dal lunedì al venerdì, dalle ore 7.00 alle ore 19.00.
Per quanto riguarda il Sabato e la Domenica, siamo reperibili su chiamata ai seguenti numeri: (+39) 031.93.57.14 / (+39) 335.72.96.397 / 8+39) 335.68.73.193.

Non garantiamo il servizio nei seguenti giorni dell’anno: 1 e 6 gennaio, Ss. Pasqua e S. Angelo, 25 aprile, 1 maggio, 2 giugno, 15 agosto, 1 novembre, 8 - 25 - 26 dicembre.

A chi si rivolge Eco Rendering

In generale, la nostra azienda può rivolgersi a chiunque abbi la necessità di smaltire un animale deceduto, o i resti derivati dalla macellazione non impiegabili per l’alimentazione di un essere umano.

Pertanto privati, ristoranti, pescherie, mense pubbliche e/o aziendali, pizzerie, bar, mercati, catene distributive all’ingrosso, sono tutti possibili esempi di clientela per la nostra tipologia di attività.

Trasformazione e smaltimento

L’intero processo di lavorazione delle materie prime, si svolge presso il nostro impianto di Trasformazione (Categoria 1) situato a Fenegrò (Co), regolarmente autorizzato dalla Regione Lombardia con Nr. di Riconoscimento ABP90PROCP1.
È disponibile inoltre un servizio di stoccaggio temporaneo del materiale mediante refrigerazione.

Da sapere

I cosiddetti sottoprodotti animali, che per loro natura non possono essere trattati come i normali rifiuti, sono ad esempio: grasso, pelli, ossa, interiora, ecc. La motivazione, al di là dell’aspetto igienico-sanitario di fondamentale importanza, è da ricercarsi nel loro iter di smaltimento, che è differente, in quanto queste materie prime possono essere impiegate per la produzione di energie rinnovabili.

Grassi e Farine

Dal ciclo di lavorazione della materia prima si ottengono due prodotti finiti: Grassi Animali e Farine Proteiche. Entrambi i prodotti vengono destinati, grazie al loro potere calorifico, all’incenerimento-combustione presso centrali termoelettriche e forni inceneritori per la produzione di energia elettrica.

Da sapere

Secondo gli esperti e gli operatori di settore, il futuro dell’energia (intesa come elemento cardine per il funzionamento di dispositivi e macchinari di varia natura) è nelle materie di scarto. Tra queste si possono individuare i grassi animali di ogni tipologia.

Il DLgs n. 28/2011 e l’estensione del concetto di sottoprodotto introdotto dal DLgs 205/’10 è oggi possibile impiegare biomasse di scarto per la produzione di Energie Elettrica, con l’opportunità di accedere al meccanismo dell’incentivazione.